Concimazione fogliare olivo

La concimazione fogliare dell’olivo

In molte regioni italiane, l’olivo si trova già in piena fioritura. Allora quale momento migliore per parlare di come incrementare l’allegagione e diminuire la cascola attraverso la concimazione fogliare dell’olivo.

La concimazione fogliare, soprattutto nelle annate di scarica, è di fondamentale importanza per incrementare l’allegagione e permettere alla pianta di superare carenze che potrebbero diminuire drasticamente la produzione. Al fine di migliorare la salute della pianta ed incentivarne la produzione, non solo per l’olivo, ma per la stragrande maggioranza dei fruttiferi, è consigliato l’utilizzo fogliare di Azoto, Boro e sostanze biostimolanti.

Il Boro è l’elemento maggiormente coinvolto nei processi che determinano la buona riuscita dell’allegagione. In particolare incrementa l’induzione antogena, stimola la germinazione del tubo pollinico e la ricettività dello stigma, consentendo un miglioramento della produzione sia in termini qualitativi che quantitativi.

Molte piante, in particolare l’olivo e la vite, hanno difficoltà nell’assorbire il boronei terreni calcarei (pH> 7), evidenziabili con necrotizzazione dei lembi fogliari, difficoltà nella fase di mignolatura, scarsa fioritura e cascola prematura. L’Azoto, sebbene venga spesso distribuito radicalmente alla ripresa vegetativa, risulta molto importante anche per via fogliare. In particolare esso è coinvolto nei processi di fioritura/allegagione e successivamente nello sviluppo e accrescimento dei tessuti dei neonati frutticini.

Mugavero Fertilizers, al fine di massimizzare gli effetti della concimazione fogliare, ha ideato uno specifico piano di concimazione fogliare, costituito dall’utilizzo congiunto del Gel Mugasol 20.20.20 e del KelpStar Boro.

 

KelpStar Boro è un fertilizzante ad azione specifica contro le borocarenze, appositamente studiato per incentivare la fioritura e l’allegagione. Questo prodotto contiene al suo interno boro (B) in combinazione con estratti di alghe brune (Ecklonia Maxima), provenienti dalle coste del Sudafrica e selezionate per l’alto contenuto di auxine, citochinine e giberelline. La sinergia tra il boro e le alghe, consente di esaltare la fioritura e l’allegagione delle piante, protraendo l’effetto energizzante e stimolante anche durante la fase di accrescimento del frutto. I lieviti di alghe brune sono ottenuti mediante particolari processi fermentativi che ne esaltano il contenuto di sostanze ad azione biostimolante (ormoni, aminoacidi, polisaccaridi…) e facilitano l’assorbimento del boro.

Le sostanze biostimolanti contenute in KelpStar Boro svolgono una duplice azione:
• Attrattiva nei confronti di insetti pronubi (Api e Bombi);
• Stimolante aumentando la vitalità del polline e migliorando la fecondazione dei fiori.

L’utilizzo del KelpStar Boro in pre-fioritura e post-allegagione inoltre consente di diminuire la cascola dei frutti. Le sostanze biostimolanti, contenute in KelpStar Boro, promuovono la divisione cellulare (Auxine e Citochinine) e la distensione cellulare (Auxine e Gibberelline), consentendo di ottenere frutti di pezzatura maggiore, non deformi, con caratteristiche organolettiche superiori e shelf-life prolungata.

Infine la presenza di mannitolo e acido alginico, fungendo da agenti chelanti, contribuisce all’assorbimento del boro e degl’altri elementi. KelpStar Boro può essere miscelato con Tyson® per migliorarne l’efficacia.

 

 

Gel Mugasol 20.20.20

Gel Mugasol 20.20.20

Gel Mugasol 20.20.20 è un fertilizzante gel caratterizzato da una formulazione ad elevatissima solubilità, che permette di ottenere un elevato rapporto di nutrienti per litro di prodotto, consentendo inoltre un risparmio in termini di volume di acqua impiegata.

I prodotti della linea Gel Mugasol contengono al loro interno delle specifiche molecole organiche che creano la “Matrice Gel”, ovvero un sub-strato permeabile dove vengono inglobate e rilasciate gradualmente l’acqua e gli elementi nutritivi. La matrice gel si comporta come una “spugna” che assorbe l’acqua e gli elementi nutritivi per poi metterli a disposizione della pianta a poco a poco.

Un’altra peculiarità dei Gel Mugasol è la presenza di agenti disperdenti e umettanti, che hanno la capacità di uniformare la dimensione delle gocce ed aumentarne la superficie d’adesione sulla foglia.

Tra gli effetti complementari vi è una spiccata capacità antideriva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *